Sportello di consulenza didattica

Cosa è

Fra altre tipologie di interventi di recupero e sostegno all'apprendimento programmate dal Collegio dei Docenti, lo sportello di consulenza didattica è un servizio di supporto in orario pomeridiano svolto dai docenti di tutte le discipline da ottobre a maggio, rivolto ad alunni che abbiano specifiche e limitate carenze disciplinari o che vogliano approfondire la propria preparazione.
Il ricorso a tale forma di sostegno è determinato dalla capacità di autovalutazione dello studente, che vi accede spontaneamente o dietro sollecitazione del docente per:
  • brevi spiegazioni individuali o per piccoli gruppi;
  • correzione esercizi, aiuto nell'esecuzione dei compiti scritti e orali;
  • consulenza metodologica per ricerche individuali e di gruppo.
Lo sportello didattico non sostituisce la tipologia di recupero disciplinare nei casi di carenze gravi e serie difficoltà d'apprendimento.

Come funziona

Alcuni docenti di varie discipline, secondo i turni stabiliti e resi pubblici, ricevono in orario pomeridiano gli studenti, individualmente o a piccoli gruppi. Allo sportello ci si rivolge di propria iniziativa e anche su consiglio degli insegnanti. La durata degli interventi, generalmente brevi, non è preordinata.


Adempimenti degli studenti

Gli studenti interessati:
  • Registrazione al portale  (registrazione).
  • Attivazione dell'account  mediante link ricevuto nell'email di registrazione (verificare l'email in posta in arrivo o negli Spam)
  • Prenotazione dell' intervento di consulenza richiesto  (previa registrazione).
  • Le prenotazioni, di norma, non devono superare il numero di 2 per ogni materia (Vedi breve guida).

Modalità e tempi di funzionamenteo dello sportello

Il Servizio di Sportello di Consulenza è organizzato con apertura  pomeridiane: Il calendario degli sportelli sulla base del monte ore assegnato ad ogni disciplina, nelle fascie orarie comunicate dai docenti coinvolti : 14.00/15.30 - 15.30/16.30 - 16.30/17,30- 17.30/18,30 . Gli orari dispoibili possono variare da docente a docente, saranno pubblicati nell'apposita area dedicata al docente . Nella stessa area, tramite un form lo studente può effettuare la prenotazione, indicando nome e cognome, classe, materia, etc.. e argomento richiesto. La prenotazione arriverà direttamente nell'email del docente scelto.
 
Per ragioni inerenti alla funzionalità del servizio, il Dirigente e i Docenti referenti (Funzioni Strumentali Area 1 e Area 3) valuteranno la coerenza e congruità delle istanze rispetto agli obiettivi del servizio “Sportello Didattico”, pianificheranno gli interventi e assegneranno agli alunni richiedenti un docente fra quanti hanno dichiarato la propria disponibilità nell’ambito della disciplina segnalata, al fine di soddisfare le richieste in orario extrascolastico.

Lo studente, che prenota l’intervento, sarà obbligato a essere presente nel giorno e all’ora indicati; qualora si verifichi l’impossibilità a partecipare all’incontro programmato, il richiedente ha il dovere di avvertire il vicepreside (prof. Natale Antonio) entro le ore 12:00 del giorno precedente a quello fissato per la prenotazione, affinché se ne dia tempestiva comunicazione ai coordinatori del servizio. Il calendario degli interventi autorizzati sarà comunicato settimanalmente agli studenti e ai docenti interessati.

I professori, che daranno lettura della presente circolare agli alunni, sono tenuti a notificare sul registro di classe l’avvenuta comunicazione e avranno cura di fornire agli allievi eventuali e ulteriori chiarimenti circa il suddetto servizio. Si ringrazia per la collaborazione.